prev next

Spettacolo di Figura e d’attore.

Burattini d’Arte, sagome dipinte, silhouette e scenografie a cura della Compagnia delle Bollicine

Il viaggio di Dante Alighieri viene qui proposto attraverso il Teatro di Figura e d’attore con Burattini d’Arte che consentono di caratterizzare i personaggi in maniera sorprendente e divertente, con un linguaggio visivo ricco e movimentato, risvegliando l’attenzione e offrendo una chiave di lettura innovativa.

La narrazione dal vivo e l’utilizzo di un pannello girevole dipinto con lo schema generale della visione dantesca, consente di illustrare la globalità dell’opera stessa come filo conduttore, alternando quindi la  rappresentazione delle scene più significative con burattini, sagome e scene tridimensionali: partendo dalla selva oscura e le sue fiere, Dante incontra Virgilio che lo guiderà, passando per l’Inferno tra gli Ignavi, Caronte, il Conte Ugolino e l’Arcivescovo Ruggieri, nonché l’immancabile Lucifero, risalendo il Purgatorio fino all’Eden in cui troveremo Beatrice che lo condurrà infine nel Paradiso, sviluppato con la tecnica delle silhouette in ombra.

 

Il testo è elaborato in uno stile snello, a tratti ironico e giocoso che si avvale di qualche “licenza poetica”, eppure sempre aderente al percorso originale, in cui le citazioni più significative della Commedia segnano i passaggi chiave, la simbologia e le allegorie vengono trasmesse con fluidità dai personaggi burattini e, in modo anche interattivo con spunti arguti di riflessione, nelle fasi di narrazione d’attore, stimolando la curiosità e le associazioni di idee sui contenuti sia emozionali che storici. Non mancano momenti esilaranti, e nemmeno elementi più profondi e riferimenti educativi.

 

Il burattino a volte minimizzato, qui assume valore e forza comunicativa, lo spettacolo “Durante… la Commedia” si rivolge e coinvolge vivacemente, in un viaggio culturale emozionante, adeguato sia al pubblico infantile, dalla scuola primaria alla secondaria, sia alle famiglie.